JVC-LOGO_edited.png

TUTORIAL sul tiro dell'ottica dei nuovi JVC LASER DLA- NP5 NZ7 NZ8 ed NZ9. Una spiegazione definitiva sulle dimensioni di immagine che i nuovi videoproiettori JVC realizzano in rapporto alla distanza lente-schermo. Il tutorial tiene conto delle variabili determinate dai due tipi di ottica (65mm per NP5 / NZ7 / NZ8 e 100mm per NZ9) e le due diverse modalità di ASPETTO selezionabili via menù :  ZOOM  e NATIVA

 
BAR-H.png
img_8k4k_04-01_edited.jpg

    MODALITA' DI ASPETTO ZOOM E NATIVA : COME SCEGLIERE?












Mentre la differenza in termini di "tiro dell'ottica" tra NP5/NZ7/NZ8 ed NZ9 è una scelta a priori con NP5, NZ7 ed NZ8 che producono un'immagine del 5,51% più piccola rispetto a quella dell'NZ9 a parità di distanza lente-schermo, la questione del settaggio della MODALITA' DI ASPETTO nel menù di INSTALLAZIONE (vedete l'immagine sopra) è molto importante e determina un'apprezzabile differenza nella dimensione dell'immagine proiettata ed è quindi bene approfondire l'argomento anche per le implicazioni di qualità di immagine che i due settaggi comportano. Il settaggio di ASPETTO è selezionabile in tre posizioni : AUTO (settaggio che sconsigliamo in quanto non permette di capire facilmente in quale modalità il JVC si posiziona), ZOOM e NATIVO. La modalità ZOOM riempie sempre e comunque tutta la larghezza della matrice DILA e quindi offre la maggiore dimensione di immagine possibile per una data distanza lente-schermo. Questa modalità comunque attua un processamento sulla risoluzione del segnale in ingresso detto "scaling" (ed anche un piccolo taglio nella parte alta e bassa dell'immagine) che non piace ai puristi. I puristi dediti alla massima qualità video vogliono che il segnale in ingresso nel proiettore venga alterato il meno possibile e quindi prediligono l'ASPETTO NATIVO che lascia l'immagine esattamente delle proporzioni con le quali nasce, quindi native. In questo caso il JVC non riempirà tutta la larghezza della sua matrice DILA ma lascerà 128 pixel neri a destra e 128 pixel neri a sinistra : cioè proietterà un'immagine un po' meno larga di quanto potrebbe. Va detto che ci sono anche casi particolari in cui la modalità NATIVA permette un'estensione orizzontale dell'immagine identica a quella della modalità ZOOM senza processamenti da parte del JVC come ad esempio usando un videoprocessore esterno come il Lumagen RADIANCE PRO o un computer. In generale dunque la modalità NATIVA si fa preferire per la purezza video, ma creerà un'immagine un po' più stretta che però potrà essere compensata usando lo zoom ottico del proiettore, cioè ingrandendo otticamente l'immagine (tasto LENS CONTROL sul telecomando) senza perdita di qualità. Altri utenti invece troveranno semplice ed utile l'uso della modalità ZOOM, soprattutto chi avrà poca distanza tra proiettore (la lente del proiettore) e lo schermo e vorrà la massima espressione in larghezza dell'immagine, sempre e comunque.
Seguono i rapporti di proiezione elaborati da Percorsi Stereo nei vari casi appena descritti e per i tre modelli di JVC LASER 8K :


NP5 / NZ7 / NZ8 con Ottica 65mm
- MODALITA' ZOOM (qualsiasi segnale si invii al JVC) o, caso particolare, MODALITA' NATIVA (inviando segnale 4096*2160 Full-4K da videprocessore LUMAGEN RADIANCE PRO o COMPUTER)
Rapporto 1,45:1 Massimo Grandangolo (immagine più grande possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)
Rapporto 2,91:1 Massimo Tele (immagine più piccola possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)


- MODALITA' NATIVA (inviando segnale 7680*4320 8K da computer e presto da varie console di gioco o 3840*2160 UltraHD da Bluray, Mediaplayer, DDT, SAT e console di gioco)
Rapporto 1,54:1 Massimo Grandangolo (immagine più grande possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)
Rapporto 3,09:1 Massimo Tele (immagine più piccola possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)



NZ9 con Ottica 100mm
- MODALITA' ZOOM (qualsiasi segnale si invii al JVC) o, caso particolare, MODALITA' NATIVA (inviando segnale 4096*2160 Full-4K da videprocessore LUMAGEN RADIANCE PRO o COMPUTER)
Rapporto 1,37:1 Massimo Grandangolo (immagine più grande possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)
Rapporto 2,75:1 Massimo Tele (immagine più piccola possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)


- MODALITA' NATIVA (inviando segnale 7680*4320 8K da computer e presto da varie console di gioco o 3840*2160 UltraHD da Bluray, Mediaplayer, DDT, SAT e console di gioco)
Rapporto 1,45:1 Massimo Grandangolo (immagine più grande possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)
Rapporto 2,91:1 Massimo Tele (immagine più piccola possibile in rapporto ad una data distanza lente-schermo)


Alcuni esempi :
- distanza lente-schermo ipotetica di 420cm (distanza tipica di molte installazioni italiane) presa come punto di partenza per gli esempi che seguono. A voi basterà usare la vostra effettiva distanza lente-schermo precisa al centimetro
- abbiamo un
DLA-NZ7 in modalità di ASPETTO NATIVA : l'immagine più grande ottenibile sarà di 420 diviso 1,54 = 272cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9) mentre l'immagine più piccola sarà di 420 diviso 3,09 = 136cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9)
oppure
- abbiamo un
DLA-NZ8 in modalità di ASPETTO ZOOM : l'immagine più grande ottenibile sarà di 420 diviso 1,45 = 289cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9) mentre l'immagine più piccola sarà di 420 diviso 2,91 = 144cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9)
oppure

- abbiamo un DLA-NZ9 in modalità di ASPETTO ZOOM : l'immagine più grande ottenibile sarà di 420 diviso 1,37 = 306cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9) mentre l'immagine più piccola sarà di 420 diviso 2,75 = 152cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9)
oppure

- abbiamo un DLA-NZ9 in modalità di ASPETTO NATIVA : l'immagine più grande ottenibile sarà di 420 diviso 1,45 = 289cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9) mentre l'immagine più piccola sarà di 420 diviso 2,91 = 144cm di larghezza (sia per immagini 16:9 che 21:9)

Con questo tutorial - trattato siamo certi di aver messo la parola fine alle incertezze sulla grandezza di immagine proiettata dai nuovi JVC DLA-NZ7, DLA-NZ8 e DLA-NZ9 LASER 8K. DLA-NP5 4K a lampada ha la stessa ottica di NZ7 ed NZ8 e segue le stesse loro regole.

Gianluca Vignini
PERCORSI STEREO - PLASMAPAN ITALIA
info@plasmapan.org

JVC-NATIVO-ZOOM-ASPETTO_edited.png
ZOOM-NATIVA-1.png
ZOOM-NATIVA-QUADRO-JVC.png
ZOOM-NATIVA-2-NATIVA.png
ZOOM-NATIVA-3-ZOOM.png
immagine Ultra-HD che inviamo al JVC
ad esempio da un lettore Bluray o Mediaplayer
"quadro" del JVC (matrice DILA)
più largo dell'immagine che stiamo inviando
modalità di ASPETTO ZOOM
l'immagine viene allargata fino alla piena larghezza del quadro JVC e lievemente tagliata in alto ed in basso
modalità di ASPETTO NATIVA
l'immagine che inviamo al JVC non viene allargata né tagliata. Potrà essere allargata non digitalmente per mezzo dello zoom ottico